Comune di Acireale, si insedia il commissario straordinario

Il commissario straordinario arriva dopo le dimissioni per "sensibilità istituzionale" del sindaco Barbagallo, arrestato il 23 febbraio scorso

Si è insediato stamane nel municipio di Acireale, dopo aver incontrato i consiglieri comunali, i componenti della giunta e i dirigenti, il commissario straordinario, Salvatore Scalia. Scalia si presenterà alla stampa domani in municipio alle 11. Il commissario straordinario arriva dopo le dimissioni per "sensibilità istituzionale" il sindaco Roberto Barbagallo, arrestato il 23 febbraio scorso per corruzione nell'ambito dell'indagine 'Sibilla' della Guardia di finanza coordinata dalla Procura distrettuale di Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente del Consiglio Comunale Rosario Raneri in una nota ha augurato "buon lavoro" al neocommissario, aggiungendo: "Abbiamo molto apprezzato la volontà del dott. Scalia di incontrare il Consiglio comunale, seppur informalmente, già nel giorno del suo insediamento. Il commissario ha voluto sottolineare l'importanza della collaborazione con il Consesso e ha chiesto ai consiglieri di essere portavoce delle esigenze dei cittadini e delle problematiche della città. Sono parole che ci incoraggiano nell'intraprendere questo nuovo percorso, che siamo certi possa essere sereno e proficuo per la città"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento