Acireale, spacciano droga in piazza Santa Chiara: arrestati

Due 19enni sono stati sorpresi dai carabinieri mentre vendevano marijuana, perquisiti sono stati trovati in possesso di 8 grammi di droga

Stavano vendendo dosi di marijuana in piazza Santa Chiara ad Acireale, ma sono stati notati dai carabinieri di Acireali che li hanno bloccati e perquisiti. Così sono stati tratti in arresto Luigi Alessio Marranca, 19 anni ed un suo coetano che perquisiti dai militari sono stati trovati  in possesso 8 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi,e della somma contante di 70 euro, ritenuta guadagno dell’attività di spaccio.

I carabinieri hanno anche fermato i due giovani acquirenti che sono stati segnalati alla prefettura, recuperando 4 grammi dello stesso stupefacente già suddiviso in dosi. La droga ed il denaro sono stati sequestrati. Gli arrestati sono stati ristretti ai domiciliari in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento