rotate-mobile
Cronaca Acireale

Acireale, droga coltivata in casa: carabinieri effettuano tre arresti

I militari hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo perquisendola. L’esito dell’operazione è stato positivo grazie al rinvenimento e sequestro di: 2 chili di “marijuana”, già essiccata e pronta per essere smerciata, 40 grammi di hashish, 2 piante di canapa indiana, 1 bilancino di precisione e denaro contante

Arrestato ad Acireale il 52enne Calì Sebastiano, una 42enne ed un 22enne, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo perquisendola. L’esito dell’operazione è stato positivo grazie al sequestro di: 2 chili di “marijuana”, già essiccata e pronta per essere smerciata, 40 grammi di hashish, 2 piante di canapa indiana, 1 bilancino di precisione, vario materiale utilizzato per confezionare le dosi nonché la somma in contanti di 1.410 euro, presumibilmente incassata dalla vendita della droga. Il 52enne è stato trattenuto in camera di sicurezza mentre la donna ed il 22enne sono stati entrambi relegati agli arresti domiciliari. Nei prossimi giorni saranno tutti ammessi al rito per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acireale, droga coltivata in casa: carabinieri effettuano tre arresti

CataniaToday è in caricamento