rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Acireale

Gal "Terre di Aci", Cgil: "Vogliamo essere coinvolti nella progettazione"

Il sindacato, insieme a Federconsumatori, chiede al presidente Roberto Barbagallo di prendere parte al progetto

"Siamo soggetti con esperienza e conoscitori del territorio e pertanto portatori di suggerimenti, consigli e contributi che possono servire a definire anche strategie di emergenze e di priorità – dice Rosaria Leonardi, responsabile per i Fondi europei della Cgil- Con il nostro coinvolgimento sarà rispettato il codice europeo di condotta del partenariato che detta regole ben precise sulle esigenze e che punta ad un partenariato efficace”.

Nei giorni scorsi, nel palazzo di città di Acireale si è tenuto il seminario organizzato dalla Cgil e dalla Federconsumatori nel corso del quale, fra i tanti temi affrontati, ha registrato anche la necessità di velocizzare i tempi: “Per questo motivo chiediamo al deputato Concetta Raia che è stata presente ai nostri lavori, il suo supporto a livello regionale affinché, superato il giudizio del TAR, si possa sviluppare un iter quanto più fluido possibile per pervenire ai bandi ed alla erogazione dei finanziamenti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gal "Terre di Aci", Cgil: "Vogliamo essere coinvolti nella progettazione"

CataniaToday è in caricamento