Acireale, passa la delibera per il nuovo centro di raccolta rifiuti

Soddisfazione viene espressa dall’amministrazione comunale acese, che ringrazia il Consiglio

Il Consiglio comunale di Acireale ha approvato l’esproprio in area destinata a servizi ecologici per la realizzazione del centro comunale di raccolta differenziata in via Catusi. Soddisfazione viene espressa dall’amministrazione comunale acese, che ringrazia il Consiglio per l’approvazione dell’atto propedeutico alla disposizione del bando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo già ottenuto i pareri necessari, abbiamo ottenuto l’importante decreto di finanziamento dalla Regione e adesso - dichiara il sindaco Roberto Barbagallo - possiamo finalmente disporre il bando di gara per la realizzazione del centro comunale di raccolta differenziata. Abbiamo superato tanti scogli e questo è stato l’ultimo passaggio, un atto fondamentale per la realizzazione della nuova isola ecologica permanente. Dopo anni di sacrifici e lavoro, finalmente sarà realizzata una importante infrastruttura utile a migliorare il nuovo sistema di raccolta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

  • "Dammi i soldi o ti spezzo le gambe", arrestato mentre attende la vittima sotto casa

Torna su
CataniaToday è in caricamento