Acireale: litiga con la fidanzata e le distrugge l'auto, arrestato

In particolare, poco dopo le ore 3.10 è giunta in sala operativa una richiesta di intervento riguardo ad una persona che, in preda a un raptus, stava danneggiando delle autovetture parcheggiate a Santa Tecla

Ieri notte, è stato arrestato l’acese G.G. per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. In particolare, poco dopo le ore 3.10 è giunta in sala operativa una richiesta di intervento riguardo ad una persona che, in preda a un raptus, stava danneggiando delle autovetture parcheggiate a Santa Tecla: gli agenti arrivati sul posto hanno visto l'uomo che, a bordo di una BMW col motore ancora acceso, stava accanto a una Smart con la carrozzeria ammaccata.

I poliziotti, pertanto, lasciata l’auto di servizio, gli hanno intimato di scendere dalla suddetta BMW. Anziché obbedire, l’uomo rè ripartito velocemente. Gli agenti, risaliti sulla Volante, hanno iniziato un lungo inseguimento nelle frazioni di Santa Tecla e Scillichenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Volante è riuscita, quindi, ad affiancare la BMW, ma è stata speronata. A causa della violenza dell’urto entrambe le vetture hanno arrestato la marcia. L'uomo arrestato ha raccontato di aver litigato con la sua ragazza e, per questo, ha deciso di danneggiarle l'auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Sangue in Corso Sicilia: accoltellato un uomo, residenti esasperati

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento