Acireale, telecamere contro chi non fa la differenziata: centinaia di multe

"Sono già 187 gli incivili beccati e sanzionati dal primo febbraio ad oggi- dichiara il comandante Molino, e ricorda-, le sanzioni vanno dai 25 ai 155 euro in caso di violazione dell'ordinanza che vieta di gettare i rifiuti in strada, arrivano a 600 euro"

Non si ferma l’attività di controllo della polizia municipale di Acireale sul conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini. Pattuglie e personale in borghese verificano 24 ore su 24 sia il corretto conferimento di famiglie e imprese in relazione all’avviato servizio di raccolta differenziata porta a porta, sia il conferimento illegittimo, alla base del deprecabile fenomeno del formarsi delle miscrodiscariche, aumentate notevolmente in seguito al ritiro dei cassonetti.

La polizia municipale, ha spiegato il comandante Antonino Molino, si avvale anche di riprese di videosorveglianza con dispositivi mobili utilizzati su tutto il territorio comunale. Le immagini hanno permesso di identificare gli autori delle violazioni, a cui nei prossimi giorni saranno notificati i verbali per il conferimento illecito. "Chi sbaglia deve pagare! - dichiara il sindaco Roberto Barbagallo-. Arrivare a percentuali ottimali di differenziata non è la scommessa dell’Amministrazione Barbagallo, ma di tutta la città. Il perdurare di questi comportamenti non è più tollerabile perché dà un’immagine vergognosa della nostra città e ci costringe a conferire in discarica riducendo i benefici, anche in termini fiscali, che invece i cittadini che rispettano le regole meritano".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono già 187 gli incivili beccati e sanzionati dal primo febbraio ad oggi- dichiara il comandante Molino, e ricorda-, le sanzioni vanno dai 25 ai 155 euro in caso di violazione dell’ordinanza che vieta di gettare i rifiuti in strada, arrivano a 600 euro in caso di violazione del Testo Unico Ambientale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento