Acireale, nasce il Centro Sportivo per diversamente abili

Si tratta di una tra le primissime esperienze del genere in Italia, se non l’unica per le diverse tipologie di attività sportive che verranno praticate nel contesto del programma coordinato tra l’Assessorato allo Sport della Città di Acireale e l’attivissima Associazione 104 Orizzontale

Domani, giovedì 20 dicembre alle ore 11, verrà sottoscritto il protocollo d’intesa tra Città di Acireale e “Associazione 104 Orizzontale” per l’attivazione di un “Centro Sportivo per diversamente abili” che avrà sede al Palavolcan.

Si tratta di una tra le primissime esperienze del genere in Italia, se non l’unica per le diverse tipologie di attività sportive che verranno praticate nel contesto del programma coordinato tra l’Assessorato allo Sport della Città di Acireale e l’attivissima Associazione 104 Orizzontale.

Saranno presenti in conferenza stampa il sindaco Nino Garozzo, l’assessore allo Sport Giuseppe Calì, il presidente del Consiglio comunale Toruccio Di Maria, il presidente della Associazione 104 Orizzontale, le commissioni consiliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento