Acireale: pregiudicato rapina tabaccheria, arrestato

Secondo l'accusa, l’uomo, insieme ad un complice, ha fatto irruzione con il volto coperto da un casco da motociclista all’interno di una tabaccheria di via Felice Paradiso ad Acireale

I Carabinieri di Acireale hanno tratto in arresto il pregiudicato C. B., di 46 anni, per rapina aggravata. Secondo l'accusa, l’uomo, insieme ad un complice, ha fatto irruzione con il volto coperto da un casco da motociclista all’interno di una tabaccheria di via Felice Paradiso ad Acireale e, dopo aver aggredito il proprietario, si è impossessato del guadagno della giornata presente nella cassa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La coraggiosa reazione della vittima e l’immediato intervento dei militari, allertati da una segnalazione al 112 da un passante, hanno permesso di bloccare il ladro. Nella circostanza, il complice rimasto ad attendere fuori, vista la situazione, e' scappato a bordo di uno scooter, facendo perdere le proprie tracce. Sono in corso ulteriori indagini per identificare il fuggitivo. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

  • "Dammi i soldi o ti spezzo le gambe", arrestato mentre attende la vittima sotto casa

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento