Acireale, maxi sequestro di maschere e costumi di carnevale

La guardia di finanza ha ritirato dal mercato 4 mila prodotti pericolosi venduti in negozi gestiti commercianti cinesi. Tra gli articoli irregolari:maschere, costumi, giocattoli e trucchi

Ad Acireale, in quattro negozi gestiti da commercianti cinesi i finanzieri del comando provinciale di Catania hanno sequestrato 4000 articoli carnevaleschi. Tra i prodotti irregolari in vendita sono stati trovati maschere, costumi, giocattoli e trucchi non conformi agli standard di legge a tutela della salute, della sicurezza dei consumatori e dell’ambiente.In particolare, la maggior parte degli articoli sequestrati risultava priva della marcatura CE, delle indicazioni previste  sulla loro composizione, qualità e origine; un’altra parte dei prodotti, invece,aveva una marcatura CE ingannevole, costituita da un' etichetta asportabile e, soprattutto, quelli destinati a bambini sotto i tre anni, non avevano alcuna informazione sui materiali usati durante la fabbricazione.

Inoltre, nel corso delle ispezioni nei magazzini sono stati trovati e sequestrati anche altri prodotti di uso comune privi dei normali standard di sicurezza, costituiti da oltre 100.000 dispositivi elettrici. Il valore complessivo della merce irregolare sottoposta a sequestro è stimabile in oltre 22 mila euro e sono in corso accertamenti per risalire la filiera di distribuzione eper individuare, a monte, i produttori che hanno aggirato le regole previste per l' immissione in commercio. I rappresentanti legali delle società e i titolari dell e ditte sottoposte a controllo sono stati segnalati alla Camera di Commercio per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento