rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Acireale

Acireale, torna in possesso di una casa dopo dieci anni e vi trova una piantagione di marijuana

L'uomo ha raccontato ai poliziotti di essere entrato in casa e aver scoperto una vera e propria serra nella quale erano state messe a dimora delle piante di canapa

Torna in possesso di casa sua dopo una causa con gli affittuari lunga dieci anni e vi trova dentro una piantagione di marijuana. La strampalata avventura è successa a un uomo di Acireale che si è presentato, ieri sera, al commissariato locale raccontando quanto aveva scoperto poco prima.  L'uomo ha raccontato agli agenti di aver rimosso i lucchetti che bloccavano l'ingresso dell’abitazione, essere entrato in casa e aver scoperto una vera e propria serra, nella quale erano state messe a dimora delle piante di canapa dalle quali potere ricavare la marijuana. I poliziotti hanno verificato il racconto dell'uomo e hanno trovato ben 30 vasi con altrettante piantine in fase di crescita e tutto il necessario per la loro coltivazione: un estemporaneo impianto idrico, lampade alogene e a infrarossi, deumidificatori e ventilatori.

Il proprietario della casa  ha dichiarato di non sapere nulla sulle piante di canapa. Sono in corso indagini a cura degli uomini del commissariato di Acireale per trovare i solerti coltivatori di erba. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acireale, torna in possesso di una casa dopo dieci anni e vi trova una piantagione di marijuana

CataniaToday è in caricamento