menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acireale, sorvegliato non si ferma all’alt in piazza Duomo: inseguito ed arrestato

Il pregiudicato era sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza

E’ accaduto nella centralissima piazza Duomo ad Acireale dove l’equipaggio di una “gazzella”, del nucleo radiomobile della locale compagnia Carabinieri, ha imposto l’alt alla Fiat Punto condotta dal 26enne Giuseppe Tomarchio, di Aci Catena.

Il pregiudicato, colto in fallo poiché sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, non si è fermato al posto di controllo tentando la fuga per le strade della cittadina jonica terminata, dopo un rocambolesco inseguimento, con la sua cattura.

L’arrestato, in attesa del giudizio per direttissima, dove dovrà difendersi dalle accuse di violazione degli obblighi imposti dalla misura preventiva e resistenza a pubblico ufficiale, è stato ristretto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento