Acireale, costruzioni abusive: sequestrati immobili a Stazzo e San Cosmo

Due gli immobili nel mirino della polizia municipale. Nel primo caso, i sigilli sono stati apposti ad un vecchio edificio in fase di ristrutturazione. Nel secondo, si trattava di costruzione in zona sottoposta a vincolo paesaggistico

Nell’ambito delle consuete attività di controllo del territorio, la polizia municipale di Acireale, nel corso dell’ultima settimana ha operato il sequestro preventivo di due immobili, per violazione delle regole dell'attività edilizia. Le due operazioni hanno interessato le frazioni di San Cosmo e di Stazzo.

Nel primo caso, i sigilli sono stati apposti ad un vecchio immobile in fase di ristrutturazione all’interno del quale gli operatori hanno accertato l’avvenuta realizzazione di strutture in cemento armato non in regola ed in assenza di autorizzazione da parte del Genio Civile.

Nel secondo caso, invece, è stata accertata la realizzazione, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, di una nuova costruzione in cemento armato in totale assenza di permesso per costruire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambe le costruzioni sono state sottoposte a sequestro giudiziario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cancro al colon-retto, nuova tecnologia per la diagnosi precoce

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Aeroporto, hostess con febbre: attivata la procedura di biocontenimento

  • Coronavirus, in Sicilia 7 nuovi contagi: 6 sono nel catanese

  • Incidente autonomo sull'asse dei servizi, un ferito grave

  • Allerta meteo arancione su Catania per possibili temporali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento