Acireale, tartaruga 'Caretta Caretta' salvata dalla guardia costiera

L'esemplare in difficoltà è stato recuperato e trasportato in apposite vasche per evitare la disidratazione

Una chiamata pervenuta al numero di Emergenza in Mare 1530, ha segnalato alla sala operativa della guardia costiera di Catania, la presenza di una tartaruga in difficolta in località Stazzo nel Comune di Acireale. Giunti sul posto i militari hanno provveduto a recuperare l’esemplare di caretta caretta e al successivo trasporto in apposite ed idonee vasche per evitare la disidratazione dell’animale durante il trasferimento presso i locali della capitaneria di Porto di Catania, in attesa di essere consegnata all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia di Palermo per le successive cure.

Con quello di ieri salgono a 8 i ritrovamenti di tartarughe in difficoltà, lungo le coste ioniche del catanese, che sono state soccorse per la successiva reimmissione in mare al termine delle previste cure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento