Acireale, ubriaco danneggia automobili: arrestato

Alcuni cittadini hanno segnalato, agli uffici del commissariato, la presenza dell'uomo che "alticcio" inveiva contro i passanti con fare molesto e intimidatorio

Il personale del commissariato di Acireale ha arrestato il pregiudicato L.S. di 41 anni per reati contro la persona. L’uomo è responsabile di violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale.

Nella serata di ieri alcuni cittadini hanno segnalato agli uffici del commissariato la presenza dell’uomo che ubriaco inveiva contro i passanti con fare molesto e intimidatorio e danneggiava alcune automobili regolarmente parcheggiate.

Immediato l’intervento della polizia che nonostante la resistenza del pregiudicato è riuscita ugualmente a bloccarlo e ad arrestarlo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento