Acireale, valigia sospetta causa allarme durante una conferenza del sindaco

I carabinieri e i vigili urbani hanno bloccato la strada ed evacuato gli edifici del municipio e dell'agenzia del Banco di Sicilia

Mattina movimentata nel centro di Acireale per una valigia che forse qualcuno ha dimenticato all'ingresso del palazzo municipale. La valigetta è stata notata subito dopo la conferenza stampa in cui il sindaco Roberto Barbagallo aveva illustrato il nuovo capitolato per i servizi di igiene urbana.

I carabinieri e i vigili urbani hanno bloccato la strada ed evacuato gli edifici del municipio e dell'agenzia del Banco di Sicilia. In corso i controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento