Acireale, vendita illegale di materiale pirotecnico: tre denunce

Denunciate 3 persone per detenzione illegale di materiale esplodente pirotecnico di IV e V categoria senza essere in possesso della prescritta autorizzazione

Nell’ambito dei servizi volti al contrasto della vendita illegale di materiale pirotecnico, il personale del Commissariato di Acireale ha proceduto al controllo di rivendite di tabacchi.

Denunciate 3 persone: T.S. di anni 42, T.S. di anni 60 e P.P. di anni 40 per detenzione illegale di materiale esplodente pirotecnico di IV e V categoria senza essere in possesso della prescritta autorizzazione, nonché di artifizi artigianali esplodenti privi di alcuna etichetta.

Rinvenuti e sequestrati 800 pezzi di artifici pirotecnici per un peso complessivo di circa 200 chilogrammi, in zona Acireale e Santa Venerina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento