Acireale, sgominata banda di ladri di motorini: tra loro un minore

La banda era nota già da tempo alle forze dell'ordine. Il gruppo di malviventi è autore di numerosi furti con la successiva richiesta del classico "cavallo di ritorno"

La notte scorsa i carabinieri di Acireale hanno sgominato una banda di ladri di motorini.

Secondo le forze dell’ordine i cinque malviventi tra cui un minore si sono introdottisi furtivamente all’interno di un plesso condominiale in Via Sutera, e rubato uno Scooter Yamaha e un motociclo Honda Transalp.

Grazie alle numerose chiamate giunte alla centrale operativa, le forze dell’ordine hanno intercettato e bloccato il gruppo, recuperando anche i mezzi rubati poco prima e nascosti nella vicina via degli Angeli.

La banda è nota già da tempo alle forze dell’ordine. Il gruppo è autore di numerosi furti con la successiva richiesta del classico “cavallo di ritorno”.

Non a caso, uno dei cinque arrestati è stato recentemente segnalato all’autorità giudiziaria competente poiché sorpreso da un ispettore di polizia mentre, in un vicolo del popoloso quartiere Carmine, trainava a mano un motociclo con il motore spento, trafugato alla vittima pochi istanti prima.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento