Aci Trezza, bomba alla barca "Provvidenza" de I Malavoglia

Ripetuti atti vandalici nella zona di Aci Trezza. Dopo l'esplosione di un petardo sul tetto di una casa, venerdì notte è stata danneggiata la prua della barca Provvidenza, produzione fedele della sardara narrata ne "I Malavoglia"

Un vile atto vandalico tra la notte del 27 e 28 gennaio 2012 ha colpito il paese di Aci Trezza. Una bomba ha squarciato la poppa della “Provvidenza” dei Malavoglia, simbolo della tradizione e del turismo nella Riviera dei Ciclopi.

La barca, che prende il nome dall'imbarcazione usata dalla famiglia Toscano nel romanzo "Malavoglia" dello scrittore catanese Giovanni Verga, è stata realizzata nel 2004 con i finanziamenti del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, e viene utilizzata dall’area Marina Protetta “Isole Ciclopi” del paese per minicrociere a vela e corsi di vela latina tradizionale.

La condanna del movimento civico Cambiamento Sviluppo Autonomia non si è fatta attendere:“ Il triste evento ha un valore ancora più importante poiché è stato compiuto proprio in occasione del 90° anniversario della morte di Giovanni Verga, autore del romanzo  "I Malavoglia", ambientato proprio ad Aci Trezza” – dichiara Mario Grasso del movimento civico CSA

Secondo alcuni abitanti del luogo l'esplosione è avvenuta nella notte tra il 27 e il 28 gennaio, intorno alle due di notte, ma nessuno ha visto i responsabili.

"E' simbolico il fatto che, con questo gesto, Aci Trezza viene nuovamente colpita nel profondo della sua tradizione storica e culturale- afferma  Giovanni Grasso, Presidente del movimento civico - Già da tempo si sente parlare di continui furti nell'ambito peschereccio, rapine e atti vandalici su tutto il territorio. Crediamo sia ora di intervenire con somma urgenza. Chiederemo in consiglio comunale, attraverso il consigliere Antonio Guarnera, cosa intende fare l'amministrazione comunale per garantire a cittadini e turisti il quieto vivere. Seguirà una petizione pubblica. Inoltre chiediamo che si intervenga per ripristinare al più presto l'imbarcazione affinché possa tornare ad essere meta degna del turismo letterario. Chiediamo aiuto a tutti, cittadini, associazioni, enti pubblici e privati affinché Aci Trezza diventi finalmente la località turistica che merita di essere, portatrice di sviluppo, lavoro e benessere per tutti gli abitanti".

L’Amministrazione Comunale contribuirà fattivamente affinchè la “Provvidenza” possa essere rimessa in sesto nel più breve tempo possibile –  ha affermato il Sindaco rivierasco, Filippo Drago - affinchè anche questo possa contribuire a festeggiare nel migliore dei modi i 90 anni dalla morte di Giovanni Verga. Il danneggiamento della storica imbarcazione, peraltro, costituisce un atto assai vile e deprecabile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, è di alcuni giorni fa la notizia che ad Aci Castello un altro petardo è stato fatto esplodere in nottata sul tetto di un'abitazione provocando la frantumazione di alcune tegole. Esplosione che non ha provocato alcun danno ai residenti e ai passanti.






 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento