Acli Catania e WelfareLAB: un sostegno a chi è in difficoltà economica

Anche a Catania arriva il progetto di sostegno e aiuti "WelfareLAB", grazie all'impegno delle Acli di Catania

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

 WelfareLAB è un progetto cofinanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e nasce dalle esperienze e dall’impegno associativo di tutti i soggetti proponenti: ACLI, CTA, Unione Sportiva ACLI e NEXT. Questa iniziativa nasce per aiutare le persone in situazioni di difficoltà economica, anche temporanea, attraverso un piano di intervento che copra diverse aree di necessità:far valere i propri diritti, grazie al servizio di orientamento offerto dagli uffici di segretariato sociale, nelle strutture ACLI e di altri soggetti presenti sul territorio;ricevere un aiuto materiale, attraverso progetti di riuso, recupero e distribuzione delle eccedenze dei beni di prima necessità, come mercatini di scambio;accedere gratuitamente a servizi e iniziative in ambito educativo, formativo, sportivo, ricreativo e turistico, per alleviare il disagio economico e psicologico;attivare forme innovative di welfare attraverso una vera e propria rete di sostegno che integra Enti pubblici, Terzo Settore e aziende. WelfareLAB si rivolge a coloro che si trovano in condizioni di povertà relativa, una condizione che impatta negativamente sulla capacità di spesa della famiglia o della persona, limitando l’accesso a bene e servizi. Anche la città di Catania, per il tramite delle Acli di Catania, è un Punto WelfareLab con la presenza nel territorio di due Sportelli: Sportello Via Pantano,42 (Martedì ore 10:00-13:00); Sportello Acli Corso Sicilia,111 (Mercoledì ore 15:30-18:30). Nei punti WelfareLab gli utenti saranno accolti da personale specializzato, pronto a individuare la strada migliore per rispondere alle necessità, con l’obiettivo di dare un valido sostegno e supporto e definendo un percorso di iniziative e di servizi. Una volta definitivo il percorso dell’utente, quest’ultimo potrà monitorarlo in qualsiasi momento: avrà a disposizione un’App creata ad hoc, la disponibilità degli operatori WelfarLAB e dei soggetti coinvolti nel suo percorso. Una vera e propria rete di aiuto per chi si trova in difficoltà.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento