Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Vincenzo Coppola è il coordinatore provinciale "Giovani delle Acli"

Chiara Sapienza è stata nominata come Vice coordinatrice provinciale Giovani delle Acli Catania e, come delegati al XXVI congresso nazionale GA, sono stati eletti Vincenzo Coppola e Andrea Moschella

Si è svolta ieri, in modalità online, l’assemblea congressuale provinciale dei Giovani delle Acli Catania dal titolo "Giovani: attori del presente, connessi all’oggi, costruttori del domani". Vincenzo Coppola è stato riconfermato come Coordinatore provinciale Giovani delle Acli Catania con delega all’Assemblea Nazionale di GA; Chiara Sapienza è stata nominata come Vice coordinatrice provinciale Giovani delle Acli Catania ed infine, come delegati al XXVI congresso nazionale GA, sono stati eletti Vincenzo Coppola e Andrea Moschella. Durante l’incontro, inoltre, sono intervenute diverse realtà associative che hanno avuto modo di raccontare loro esperienze ed inoltre hanno condiviso insieme una visione di futuro confrontandosi proficuamente su svariati temi quali: giovani, lavoro, innovazione, ambiente, formazione, donazione, internazionalizzazione ed Europa. Presente all’incontro anche la presidente provinciale delle Acli Catania, Agata Aiello, per la quale “le Acli di Catania hanno da sempre investito sulle nuove generazioni. Vogliamo continuare ad ascoltare le loro esigenze, i loro bisogni, creando all’interno dell’associazione spazio di dialogo, confronto ed opportunità formative”.

"Sono onorato di essere riconfermato alla guida del movimento - afferma Vincenzo Coppola - e ringrazio tutti gli aclisti per la stima e la fiducia riposta, ancora una volta, nella mia persona. Proseguiremo il lavoro svolto negli anni passati con maggiore impegno e continueremo a parlare di tematiche importanti organizzando dibattiti ed incontri, facendo rete con tutte le realtà associative. I tanti giovani presenti oggi - conclude Coppola - dimostrano che il movimento nel catanese è vivo, eterogeneo e frizzante”. “Sono felice ed onorata - afferma Chiara Sapienza - per il ruolo che andrò a ricoprire, ma soprattutto commossa per la fiducia dimostrata da parte della grande famiglia Acli Catania. Da un anno e mezzo a questa parte abbiamo svolto un ottimo lavoro e continuerò a mettere il massimo impegno nei progetti che verranno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincenzo Coppola è il coordinatore provinciale "Giovani delle Acli"

CataniaToday è in caricamento