rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Acoset amplia il servizio di call center per potenziare la comunicazione

Si avrà anche la possibilità di segnalare la mancata erogazione dell’acqua, le perdite idriche o fognarie, l’errata fatturazione, i ritardi nella gestione delle pratiche

Acoset S.p.A., che si occupa di distribuire la risorsa idrica per circa 93.000 utenze in 20 comuni della provincia di Catania, informa che al fine di fornire un servizio ampliato di
contact center saranno attivi i nuovi numeri attraverso i quali contattare l’azienda. Ecco i numeri dedicati alla gestione di reclami, contratti e autoletture: 800 910 148  da telefoni fissi e 095 169 572 11 da telefoni mobili.

Il servizio call center è attivo dalle ore 8.30 alle ore 17.30 - da lunedì a venerdì - e dalle ore 8.30 alle ore 12.30 - il sabato. Scegliendo tra le varie opzioni suggerite dalla voce di benvenuto si avrà la possibilità di segnalare la mancata erogazione dell’acqua, le perdite idriche o fognarie, l’errata fatturazione, i ritardi nella gestione delle pratiche. Inoltre si potrà scegliere l’opzione richiesta di informazioni su altri servizi Acoset, come sulla stipula dei contratti, sulle istruttorie pre-contrattuali, sui tempi di installazione dei contatori o l’opzione autolettura.

Come recita una nota dell'azienda "sono già disponibili sul sito www.acoset.com numerosi servizi completamente online, per gestire tutto comodamente senza la necessità di recarsi
presso gli uffici aziendali. Basta collegarsi al sito, accedere alla sezione portale dell'utente per consultare la propria posizione, scaricare i duplicati delle proprie bollette, inviare segnalazioni, etc. Oppure accedere allo sportello online è possibile ricevere assistenza dagli operatori Acoset, a seconda delle singole necessità, dalla apertura di una istanza fino alla firma digitale della stessa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acoset amplia il servizio di call center per potenziare la comunicazione

CataniaToday è in caricamento