Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Acoset inaugura anche a Viagrande un totem multimediale

Con le postazioni multimediali gli utenti possono accedere a diversi servizi e comunicare con l'azienda anche senza passare dagli sportelli fisici

Acoset, l'azienda che gestisce il servizio idrico nella provincia etnea, dopo le recenti attivazioni di Nicolosi e Mascalucia, continua la diffusione dei propri terminali multimediali nei comuni in cui è attiva la distri. E stavolta è toccato a Viagrande, dove è stato inaugurato il nuovo "totem multimediale", alla presenza del sindaco Francesco Leonardi e dei vertici dell’azienda idrica. Attraverso il totem, che è stato collocato all’ingresso di “palazzo Partanna”, sede municipale di via Giuseppe Garibaldi 57, gli utenti possono accedere a diversi servizi e comunicare con l'azienda anche senza passare dagli sportelli fisici. Cosa di non poca importanza in questo periodo di emergenza e limitazioni dovuti al Covid-19. Si avrà la possibilità, quindi, muniti di tessera sanitaria, di prenotare un appuntamento presso la sede dell'Acoset, di consultare gli orari degli sportelli, stampare l'estratto conto e il duplicato della bolletta, pagare la bolletta on-line tramite l’app “ufficio postale”, cambiare l'indirizzo di spedizione delle bollette, fare l'autolettura su contatore inaccessibile, visualizzare le fatture, inviare reclami e segnalare disservizi ed eventuali perdite d’acqua su pubblica via, e soprattutto accedere al nuovo “Sportello online” per l’avvio della stipula dei contratti e di altre pratiche da remoto.

All’attivazione del totem erano presenti il presidente di Acoset Diego Di Gloria, il direttore generale Giuseppe Rizzo, il responsabile dell’Ict  Giuseppe Rapisarda, l’ingegner Mario Laudani, oltre al sindaco di Viagrande Leonardi. L’occasione è stata propizia per discutere della condizione del servizio idrico nel comune di Viagrande e delle iniziative che Acoset sta mettendo in campo per migliorare la situazione e la distribuzione idrica e della questione legata al nuovo gestore unico. "Siamo felici di aver portato il nuovo Totem di Acoset con tutti i suoi servizi connessi anche presso il comune di Viagrande – hanno affermato il presidente Diego Di Gloria e il direttore generale Giuseppe Rizzo – e siamo certi che il rapporto con l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Leonardi, e con i cittadini di Viagrande non potrà che migliorare".

"L’Acoset, che ringrazio per l’attenzione verso il nostro comune, – ha dichiarato il sindaco Leonardi – sta dimostrando di sapere e volere investire in ambito tecnologico e di progettazione, per migliorare la rete di distribuzione, il rapporto e i servizi all’utenza. Ci auguriamo che questo rapporto sia sempre più stretto anche per migliorare e superare le difficoltà di erogazione che si presentano nel nostro territorio soprattutto nei mesi estivi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acoset inaugura anche a Viagrande un totem multimediale

CataniaToday è in caricamento