Il mistero dell'acqua "bianca" ad Aci Sant'Antonio

Alcuni cittadini allarmati hanno postato le foto sui social network chiedendosi se un fatto del genere fosse normale. Qualcuno ha paventato anche ipotesi azzardate sulla salute pubblica

Da quattro giorni in alcune zone di Aci Sant'Antonio dai rubinetti di casa esce acqua di colore biancastro. Alcuni cittadini allarmati hanno postato le foto sui social network chiedendosi se un fatto del genere fosse normale. Qualcuno ha paventato anche ipotesi azzardate sulla salute pubblica. In realtà il mistero dell'acqua biancastra è presto risolto.

IMG_3174-2

La causa, in base a quanto spiegato dagli esperti contattati, sarebbe da attribuire alla forte pressione che genera questo colore biancastro. Se però si fa scorrere l'acqua lentamente il fenomeno si attenua e dopo qualche secondo l'acqua torna ad essere trasparente.

IMG-20160918-WA0013-2

Questa situazione non si verifica in tutte quelle zone dove i condomini o le singole case sono dotate di un serbatoio esterno dove fluisce l'acqua e la pressione viene ridimensionata con un motorino che pompa il liquido verso i rubinetti casalinghi.

Nessun allarme quindi, ma solo un aumento di pressione nelle tubature. Qualora si notasse qualche fenomeno particolare è opportuno avvisare immediatamente l'azienda che gestisce l'erogazione dell'acqua presso le abitazioni: il numero di assistenza si trova stampato nelle bollette delle utenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento