Acroliti di Morgantina ad Expo 2015, nuovo allestimento di Marella Ferrera

La "Sperimentatrice della Moda" Marella Ferrera, incaricata nel 2009 dalla Soprintendenza ai Beni Culturali di Enna di dare "corpo e anima" ai due Acroliti, è stata chiamata ad Expo 2015 per creare un nuovo allestimento al centro dello spazio espositivo di Piazzetta Sicilia

La “Sperimentatrice della Moda” Marella Ferrera, incaricata nel 2009 dalla Soprintendenza ai Beni Culturali di Enna di dare “corpo e anima” ai due Acroliti di Morgantina rientrati dopo lunghe vicissitudini dagli Stati Uniti alla loro sede naturale, è stata chiamata ad Expo 2015 per creare un nuovo allestimento al centro dello spazio espositivo di Piazzetta Sicilia all’interno del Padiglione Italia. La Piazzetta, progettata dall’Arch. Laura Galvano, verrà inaugurata oggi, 5 maggio. I due pezzi, sottratti dagli scavi a Morgantina, erano finiti in passato sul mercato antiquario e comprati da vari collezionisti

Il concept originario della stilista, due troni e due manichini in ferro battuto su cui sono state innestate le parti in marmo tasio e realizzato anche grazie allo studio delle proporzioni delle Dee del Maestro Salvo Russo, resta invariato tranne che nelle “vestimenta”. Colate in carta tessile color rame si fondono al colore dei corpi in ferro battuto quasi ad evocare antichi pepli…

Potenza e fragilità, culti, riti, misteri, mito, storia, immagine e parola ... Il trionfo della leggerezza: il peso dell’Anima e della luce. Dee di ieri come quelle di oggi che si raccontano in un mondo di eterna bellezza. Un’installazione archeologica come contaminazione tra antico e moderno per una migliore comprensione della Storia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Dopo sei anni - racconta la Ferrera - “vestire” nuovamente le Dee di Morgantina per un evento di portata mondiale come l’Expo di Milano è un’esperienza unica; sono molto felice che il mio progetto di installazione sia stato scelto per accogliere gli Acroliti di Morgantina in una vetrina così importante…sono due donne che incarnano l’anima della Sicilia…il più bel dono ricevuto da questa meravigliosa terra ferita».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento