Addio Ponte, parte la demolizione: ecco in nuovo piano viabilità in vigore

Quello che è stato definito "effetto evento" ha indotto l'Amministrazione comunale a studiare una variante al Piano alternativo di circolazione attorno al cantiere. Da stanotte le modifiche sono operative. Invariato percorso Nesima-Ognina

Addio Ponte Gioeni: da oggi si abbatte il cavalcavia. Quello che è stato definito "effetto evento" ha indotto l’Amministrazione comunale a studiare una variante al Piano alternativo di circolazione attorno al cantiere. Da stanotte le modifiche sono entrate in vigore.

Decisione presa nel corso della riunione nel Palazzo degli elefanti tra il vicesindaco Marco Consoli e gli assessori alla Viabilità Rosario D’Agata e ai Lavori pubblici Luigi Bosco. La preoccupazione nasceva dal fatto che era stato notato come, nei pressi del cantiere e in particolare lungo la via Albertone, il traffico veicolare subiva improvvisi rallentamenti perché gli automobilisti, curiosi, si soffermavano a guardare gli operai al lavoro sul cavalcavia.

“Oggi – ha spiegato D’Agata -, nell’imminenza dell’abbattimento, il rallentamento si è notevolmente accentuato e, con il responsabile della sicurezza del cantiere, abbiamo convenuto che, almeno per i giorni in cui il cavalcavia verrà eliminato, sarà meglio spostare più a nord il percorso dei veicoli che procedono da Ognina verso Nesima. L’operazione scattterà dopo la mezzanotte.

Non ci sarà invece, almeno per il momento, alcuna variazione al percorso nella direzione Nesima-Ognina. Come si vede, comunque, la presenza dell’Amministrazione è costante e stiamo monitorando minuto per minuto ciò che accade in maniera da offrire ai cittadini il miglior servizio possibile”.

Le strade interessate dal nuovo percorso sono via Pietra dell’Ova, da dove si prosegue fino all’incrocio con via Angelo Musco, si percorre quest’ultima fino alla via Cardinale Nava e da qui fino a via del Bosco, che cambia senso di marcia, e dunque fino a viale Andrea Doria.

“Contiamo molto – ha spiegato Consoli – sui Vigili urbani, che in questi giorni hanno svolto un lavoro encomiabile, per far metabolizzare nel più breve tempo possibile ai cittadini questa nuova variazione del percorso. Una variazione comunque adottata per garantire la massima sicurezza per i cittadini.

Lungo tutto il nuovo percorso ci saranno pattuglie della Polizia municipale e resterà in funzione anche il numero verde del Comune, , il 800887077, al quale chiedere informazioni e fornire suggerimenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ogni caso questo nuovo percorso dovrebbe funzionare solo per pochi giorni, quelli della demolizione vera e propria.
“Quel che ci preme raccomandare ai cittadini – ha sottolineato Bosco – è di tenersi lontani dal cantiere e di percorrere le strade intorno al Tondo Gioeni soltanto per ragioni di effettiva necessità. Riteniamo comunque che, visto come ha proceduto finora, i tempi previsti dalla ditta per la fase della demolizione possano essere rispettati. In questo caso lunedì si concluderebbe il lavoro di abbattimento e da martedì si comincerebbe quello di rimozione dei detriti”. Sarebbe così possibile tornare al Piano alternativo di circolazione originario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento