menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Adescava ragazzine sul web, denunciato un insegnante di 51 anni

Si era dichiarato disponibile a regalarle "vestiti, scarpe e cose belle", aggiungendo che per una ragazza come lei poteva "fare pazzie". Anche un'altra ragazza, amica della vittima, era stata contattata con identiche modalità sul social network

Un insegnante di 51 anni di Enna che adescava minorenni a Catania promettendo l'inserimento nel mondo della moda in cambio delle loro attenzioni è stato denunciato dalla polizia postale alla Procura.

Secondo l'accusa, l'uomo sarebbe entrato in contatto, con un falso profilo di Facebook, con una tredicenne millantando conoscenze nel mondo della fotografia e della moda con le quali poteva rendere ricca e famosa l'adolescente in cambio delle sue attenzioni.

Si era dichiarato disponibile a regalarle "vestiti, scarpe e cose belle", aggiungendo che per una ragazza come lei poteva "fare pazzie". Anche un'altra ragazza, amica della vittima, era stata contattata con identiche modalità sul social network.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento