Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Adrano, arrestato marito "tiranno": finisce incubo per la moglie

Nell' esposizione dei fatti la donna ha evidenziato la tirannia alla quale è dovuta sottostare per anni, costretta ad accettare anche le relazioni extra-coniugali del marito senza poter esprimere il proprio disagio per paura

I Carabinieri di Adrano hanno arrestato su ordine di custodia cautelare R.N., 63enne, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Stanca delle continue angherie a cui era assoggettata per mano del marito, la donna ha presentato una dettagliata denuncia ai Carabinieri esibendo anche i referti medici attestanti le lesioni arrecatele dal coniuge.

Nell’ esposizione dei fatti ha evidenziato la tirannia alla quale è dovuta sottostare per anni, costretta ad accettare anche le relazioni extra-coniugali del marito senza poter esprimere il proprio disagio interiore per la paura di subire reazioni violente.

L’uomo è stato portato nel carcere di Piazza Lanza su disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha emesso un’ ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adrano, arrestato marito "tiranno": finisce incubo per la moglie

CataniaToday è in caricamento