rotate-mobile
Cronaca Adrano

La prefettura le confisca l'auto che sparisce misteriosamente: denunciata 48enne

La donna aveva subito prima il sequestro del mezzo, per mancanza di assicurazione, e poi era arrivato il provvedimento di confisca. Ma il mezzo è sparito nel fondo agricolo in cui doveva trovarsi

E' stata denunciata dagli agenti del commissariato di Adrano una 48enne per violazione colposa dei doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro dall’autorità amministrativa. La vicenda ha origine quando una donna è stata beccata nella sua auto priva di assicurazione, così il mezzo è stato sequestrato e la proprietaria era stata nominata custode.

Il veicolo sottoposto a sequestro amministrativo era stato depositato in un luogo non soggetto a pubblico passaggio (all’interno di un fondo agricolo) di cui la donna aveva la disponibilità. Scaduti i termini per il pagamento in misura ridotta e considerato che contro il provvedimento di sequestro non è stato proposto alcun ricorso, l’autovettura è stata
confiscata dalla Prefettura. Gli agenti hanno effettuato dei controlli in merito alla custodia del veicolo e non l'hanno trovato nel fondo agricolo. 

La donna non è riuscita a fornire giustificazioni plausibili riguardo all’assenza del veicolo dal luogo ove avrebbe dovuto essere custodito; da qui la denuncia per un'ipotesi di reato per la quale il codice penale prevede la reclusione fino a sei mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La prefettura le confisca l'auto che sparisce misteriosamente: denunciata 48enne

CataniaToday è in caricamento