menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali strappano lo striscione “La mafia fa schifo” dell'Adrano Basket

Ignoti hanno danneggiato e tagliato il telone della struttura sportiva, sede delle partite dell'Adrano Basket e della pallavolo femminile. Panchine gettate a terra, alcuni palloni rubati, 400 euro in contanti trafugati

Il 2019 è iniziato male ad Adrano con un episodio di inciviltà e vandalismo. Ignoti hanno danneggiato e tagliato il telone della struttura sportiva, sede delle partite dell'Adrano Basket e della pallavolo femminile. Panchine gettate a terra, alcuni palloni rubati, 400 euro in contanti trafugati ma soprattutto il taglio dello striscione “La mafia fa schifo”, che accompagna le partite in casa della squadra di basket.

“Un episodio gravissimo, un danno ad una società stimata e impegnata nel sociale”, raccontano i dirigenti. “Hanno distrutto un luogo che è sempre stato la casa di tutti, tagliando il banner con il nostro logo e la scritta non hanno piegato la nostra voglia di migliorare questa città, e di creare dei cittadini migliori partendo dai giovanissimi” spiegano sulla loro pagina GoFundMe. “Lo striscione? Lo rifaremo più grande e più bello” assicurano i ragazzi dell'Adrano Basket che per questo motivo hanno lanciato una raccolta fondi: “Vi chiediamo di sostenerci per provare a limitare i danni che ha subito la tensostruttura”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento