Adrano, nascondevano cocaina in auto: tre arrestati

Ad esito di perquisizione eseguita nell’abitacolo dell’autovettura ed estesa agli occupanti, all’interno di una busta in cellophane per alimenti custodita dal minore, è stato rinvenuto e sequestrato un panetto di cocaina

La polizia ha arrestato Vito Liotta, pregiudicato, Mario Lucifora, pregiudicato, S.D. (minore), pregiudicato, ritenuti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il controllo della polizia è avvenuto in contrada Roccazzello, territorio di Adrano, nei pressi dello svincolo della strada statale 284. Ad essere controllata un’autovettura Opel Meriva con a bordo Vito Liotta, Mario Lucifora ed il minorenne S. D. Ad esito di perquisizione eseguita nell’abitacolo dell’autovettura ed estesa agli occupanti, all’interno di una busta in cellophane per alimenti custodita dal minore, è stato rinvenuto e sequestrato un panetto di cocaina per un peso di grammi 200 circa.

La successiva perquisizione eseguita presso l’abitazione di Liotta Vito ha consentito di rinvenire e sequestrare 2 sacchetti in cellophane di colore nero contenenti complessivamente grammi 330 circa di marijuana. E ancora, nascosti nel vano del misuratore dell’energia elettrica ed in un incavo del muro adiacente le scale di ingresso dello stabile, sono state rinvenute e sequestrate 10 confezioni contenenti complessivamente grammi 10,8 circa della medesima sostanza stupefacente, mentre all’interno del garage nella disponibilità di Liotta sono stati rinvenuti e sequestrati grammi 4,5 circa di sostanza utilizzata da taglio, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Liotta e Lucifora sono stati associati presso la casa circondariale di Catania - piazza Lanza, mentre S. D. è stato condotto presso il Cpa di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento