Adrano, maltrattamenti in famiglia: arestato 35enne

I militari hanno accertato che l'indagato da alcuni anni avrebbe avuto delle condotte violente ed intimidatorie nei confronti della donna, reiterate nel tempo, con aggressioni verbali e fisiche. All'arrestato sono stati concessi i domiciliari, mentre la vittima si è trasferita dai genitori

I carabinieri hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 35enne di Adrano, in provincia di Catania. Le indagini sono state avviate in seguito ad una denuncia della moglie.

I militari hanno accertato che l'indagato da alcuni anni avrebbe avuto delle condotte violente ed intimidatorie nei confronti della donna, reiterate nel tempo, con aggressioni verbali e fisiche. All'arrestato sono stati concessi i domiciliari, mentre la vittima si è trasferita dai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento