Adrano, minaccia l'anziano padre per estorcergli denaro e comprare la droga

Un anziano genitore, 67enne, ha dovuto chiedere aiuto ai carabinieri poiché, per l'ennesima volta, suo figlio lo stava minacciando di morte al solo scopo di farsi consegnare del denaro per l'acquisto di droga

Un anziano genitore, 67enne,  ha dovuto chiedere aiuto ai carabinieri poiché, per l’ennesima volta, suo figlio lo stava minacciando di morte al solo scopo di farsi consegnare del denaro per l’acquisto di droga.

L’immediato intervento degli uomini dell’Arma e l’arresto dell’esagitato  ha evitato che la vittima potesse subire anche l’aggressione fisica, oltre a quella psicologica. 

L’uomo, 36enne, già sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza,   è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza con l’accusa di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento