Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Avevano un arsenale in casa: denunciati madre e figlio

Sono stati scoperti dalla polizia: si tratta di una donna di 57 anni e di un uomo di 30

Gli agenti del commissariato di Adrano hanno denunciato per detenzione illecita di munizioni una donna di 57 e un uomo di 30 anni, madre e figlio, entrambi con precedenti di polizia per reati contro la persona e il patrimonio. I due avevano un vero e proprio arsenale: a seguito delle indagini degli agenti si è scoperto che dentro un prefabbricato adibito ad abitazione, nell’area rurale del territorio di Adrano, vi erano custoditi armi e munizioni.

Effettuati diversi accertamenti e individuato il sito, lo scorso 2 luglio, nelle prime ore del pomeriggio, gli operatori delle volanti hanno effettuato una perquisizione trovando, sotto un materasso, 90 cartucce di diverso calibro per arma lunga e tre riproduzioni di arma semiautomatica, prive di tappo rosso e con la canna alterata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avevano un arsenale in casa: denunciati madre e figlio

CataniaToday è in caricamento