Adrano, polizia scova pusher 18enne

Aveva con sé marijuana, contanti e un cellulare per evitare la geolocalizzazione

La polizia di Adrano ha denunciato un 18enne, C.E. perché trovato in possesso di marjuana già confezionata in dosi, 270 euro in banconote di piccolo taglio e un cellulare, marca Alcatel, privo di servizio Gps, tipo di telefono solitamente utilizzato per evitare la localizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento