rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Adrano

Adrano, dopo il finto specchietto rotto arriva la 'truffa della mascherina'

Dopo la 'classica' truffa dello specchietto, arriva quella della mascherina del paraurti. Diversi casi sono stati segnalati ad Adrano, come riporta TvAdrano. Ecco come scoprire se si è caduti nel tranello

Dopo la 'classica' truffa dello specchietto, arriva quella della mascherina del paraurti. Diversi casi sono stati segnalati ad Adrano, come riporta TvAdrano. Ecco come scoprire se si è caduti nel tranello. "I truffatori entrano in azione dopo che l’automobilista parcheggia la sua auto a ridosso di un marciapiedi, appena la donna si allontana, dietro la sua auto il truffatore parcheggia anche il suo mezzo, ma lo colloca a pochi centimetri dell’auto della vittima per non consentire una facile manovra per lasciare il parcheggio. Quando la donna quando ritorna sul posto trova la sua auto incollata dietro ad un’altra, e accadde anche inevitabilmente durante le manovre per uscire dal parcheggio la donna tocchi leggermente il mezzo attaccato dietro. A questo punto entra in scena il truffatore che lamenta la rottura della mascherina (già danneggiata) della sua auto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adrano, dopo il finto specchietto rotto arriva la 'truffa della mascherina'

CataniaToday è in caricamento