Cronaca

Aeroporto di Catania, continuano i disagi: tempi lunghi di attesa

Ai disagi strutturali si affianca un numero di personale sottodimensionato e, quindi, non in grado di fronteggiare la mole sempre più crescente di passeggeri

foto di Mobilita Catania ( Roberto Lentini)

Le nuove misure di controllo varate nei giorni scorsi dopo gli attentati terroristici di Bruxelles trovano ancora impreparato l'aeroporto Fontanarossa di Catania. Varchi chiusi e lunghe attese per i passeggeri sono ormai episodi quotidiani. I disagi, con alcuni passeggeri che non sono riusciti ad imbarcarsi nei rispettivi voli, si sono ripresentati sistematicamente anche nella giornata di ieri, 5 aprile.

Come riporta Mobilita Catania, infatti, alle ore 14 risultavano chiusi ben 5 varchi (C, D, I, L, M). Ai disagi strutturali si affianca un numero di personale sottodimensionato e, quindi, non in grado di fronteggiare la mole sempre più crescente di passeggeri. Inevitabili, in un contesto di emergenza come quello degli ultimi giorni, le conseguenze per l'alto numero di persone dirette alla rampa delle partenze. I tempi di attesa per superare i controlli di sicurezza sono stimati intorno ai 45 minuti.

La ristrutturazione del terminal Morandi  resta una carta prioritaria per domare il caos che si respira nell'ultimo periodo all'interno dello scalo di Fontanarossa. Intanto i disagi continuano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Catania, continuano i disagi: tempi lunghi di attesa

CataniaToday è in caricamento