Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Zona Aeroporto / Via Fontanarossa

Aeroporto di Comiso: il 3 luglio manifestazione a Fontanarossa

Si sposta a Catania, la protesta per la mancata apertura dell'Aeroporto di Comiso: una manifestazione pacifica che si terrà, il 3 luglio, davanti ai check-in dell'Aeroporto di Catania

Si sposta a Catania, la protesta per la mancata apertura dell'Aeroporto di Comiso. Nelle ultime settimane, le iniziative di protesta sono state molte, come a Roma davanti a Montecitorio. Ora, il deputato regionale Pippo Digiacomo, annuncia una nuova forma di protesta: una manifestazione pacifica che si terrà, il 3 luglio, davanti ai check-in dell’Aeroporto di Catania.

“Noi, caro ministro Tremonti – afferma Digiacomo – non ci fermiamo, oltre alla Lega, saremo noi il suo incubo”. Secondo Digiacomo, su Comiso si sta consumando una vera e propria vergogna. “Il governo nazionale continua ad essere impegnato con i capricci della Lega e dimentica i problemi e i progetti per il sud, tra questi l’unica reale prospettiva di sviluppo del sud-est siciliano per il quale manca un solo passaggio burocratico e cioè la firma del ministro Tremonti al decreto che accolla allo Stato i soldi necessari a pagare il servizio di assistenza al volo”.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Comiso: il 3 luglio manifestazione a Fontanarossa

CataniaToday è in caricamento