Aeroporto Fontanarossa: al via progetto per allungare la pista aerea

La pista dell'aeroporto Fontanarossa di Catania sarà più lunga e passerà da 2600 a 3000 metri. Ad annunciarlo è Gaetano Mancini, il presidente della Sac, società che gestisce lo scalo. D'accordo anche il ministro Fabrizio Barca

La pista dell'aeroporto Fontanarossa di Catania sarà più lunga e passerà da 2600 a 3000 metri. Ad annunciarlo è Gaetano Mancini, il presidente della Sac, società che gestisce lo scalo. "L'allungamento si farà - conferma - anche se su costi e tempi non ci sono ancora dati certi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad essere d'accordo anche il ministro per la Coesione Territoriale Fabrizio Barca, che nella sua visita siciliana proprio in merito allo scalo etneo ha parlato di "esperienza straordinaria: insieme a quelli di Bari e Napoli ha dimostrato che anche quando lo Stato dorme, alla fine il mercato funziona. Sono aeroporti che dimostrano che si entra e si esce molto più di qualche anno fa".

Secondo il nuovo progetto le linee ferroviarie, particolarmente vicine allo scalo, non dovranno essere interrate, come ipotizzato in un primo momento: basterà abbassarle di poco ed alzare la pista di qualche centimetro. Il progetto, dopo la stretta di mano tra l'Enav e le Ferrovie dello Stato, è curato dalla Sac. L'allungamento della pista è particolarmente importante per l'aeroporto, visto che consentirebbe di fare arrivare a Catania anche i grandi aerei intercontinentali ed aumenterebbe così il traffico di passeggeri superando quota 10 milioni rispetto agli attuali 6 milioni e mezzo.

Tra gli altri progetti ideati per l'Aeroporto anche quello che riguarda il risparmio energetico: "dopo i parcometri a energia solare - spiega Mancini - Sac sta lavorando ad un grande parco fotovoltaico di 28mila metri quadrati realizzato sulla copertura del parcheggio destinato agli operatori aeroportuali e ai rent a car. In programma c'è anche la copertura con pannelli solari dei magazzini merci della Sac".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cancro al colon-retto, nuova tecnologia per la diagnosi precoce

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Aeroporto, hostess con febbre: attivata la procedura di biocontenimento

  • Coronavirus, in Sicilia 7 nuovi contagi: 6 sono nel catanese

  • Incidente autonomo sull'asse dei servizi, un ferito grave

  • Allerta meteo arancione su Catania per possibili temporali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento