Aeroporto Fontanarossa, sequestrati oltre 40 mila euro a una passeggera cinese

La donna era in procinto di imbarcarsi sul volo che, con scalo a Roma Fiumicino, l’avrebbe condotta nel paese natio. La passeggera ha inizialmente dichiarato di trasportare solamente 12 mila euro. In realtà aveva con se oltre 90 mila euro in contanti nascosti all’interno di vari involucri di plastica

Durante i controlli a contrasto dell’esportazione illegale di valuta all’estero, effettuati dai militari della tenenza aeroportuale di Catania - Fontanarossa, congiuntamente ai funzionari dell’agenzia delle dogane e dei monopoli, nelle prime ore dello scorso lunedì è stata individuata una cittadina cinese con oltre 90 mila euro in contanti nascosti all’interno di vari involucri di plastica.

La donna era in procinto di imbarcarsi sul volo che, con scalo a Roma Fiumicino, l’avrebbe condotta nel paese natio. La passeggera ha inizialmente dichiarato di trasportare solamente 12 mila euro, ma i finanzieri, insospettiti dall’atteggiamento evasivo e frettoloso che la donna ha attribuito all’imminente imbarco, nella speranza di poter eludere così l’ispezione, hanno condotto la passeggera nei propri uffici dove, a seguito di un accurato esame del bagaglio a mano hanno individuato gli oltre 90 mila euro in contanti.

La donna che non è stata in grado di esibire la prescritta dichiarazione valutaria, si è resa responsabile della violazione di natura amministrativa per aver tentato l’esportazione di valuta contante oltre i limiti consentiti, che prevede o l’oblazione della sanzione o il sequestro fino ad un massimo del 50% della somma eccedente.

Si è così proceduto al sequestro di 40 mila euro pari alla metà dell’importo eccedente il minimo consentito. La cittadina cinese, dalle successive indagini, è risultata titolare di un’attività commerciale nel settore della pelletteria con un volume d’affari inferiore all’importo che ha tentato di esportare. Sono in corso approfondimenti volti ad individuarne la provenienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento