Aeroporto Fontanarossa, "forte botto" e l'aereo Vueling Catania-Roma non decolla

La partenza era prevista alle 16.05. Ha tentato il decollo dopo poco meno un'ora e dopo il rullaggio si è fermato sulla pista "dopo un forte botto". Questo il destino del Vueling VY 6135 Catania - Roma. Lo ha reso noto all'Ansa uno dei passeggeri, Carmelo Faro

Il volo Vueling VY 6135 Catania - Roma la cui partenza era prevista alle 16.05 dall'aeroporto Fontanarossa ha tentato il decollo dopo poco meno un'ora e dopo il rullaggio si è fermato sulla pista "dopo un forte botto". Lo ha reso noto all'Ansa uno dei passeggeri, Carmelo Faro, che ha aggiunto che "tutti sono stati fatti rientrare nell'aerostazione e che i bagagli sono stati sbarcati. "Siamo in una condizione di disagio importante - ha aggiunto - e la compagnia aerea è completamente latitante. In aeroporto non c'e' una rappresentanza della Vueling. Siamo rimasti qui in 250 persone, tra cui molti turisti e molti che dovevano prendere delle coincidenze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento