Aeroporto, con Air Baltic al via la rotta settimanale per Riga in Lettonia

A bordo dell’aeromobile – un nuovissimo CS 330 costruito nei cantieri aeronautici della canadese Bombardier – sono giunti in Sicilia 120 passeggeri. Da Catania "si vola" verso 81 mete con 72 compagnie aeree

Ieri, con il primo volo Air Baltic atterrato alle ore 17.20 nell’Aeroporto di Catania, ha preso il via il collegamento di linea settimanale con Riga, capitale della Lettonia.

A bordo dell’aeromobile – un nuovissimo CS 330 costruito nei cantieri aeronautici della canadese Bombardier – sono giunti in Sicilia 120 passeggeri.

Una settantina quelli partiti per Riga alle 18.05. Il volo è in programma ogni giovedì fino al 28 settembre. Con il volo per Riga e il collegamento settimanale con la Lettonia si arricchisce la rete di rotte internazionali offerte dall’Aeroporto di Catania nel corso del 2017: un network di destinazioni che di recente ha visto una significativa espansione commerciale sia verso il nord-est europeo (con i voli diretti per Mosca, Riga e presto anche con Sofia) che verso il sud, con il collegamento settimanale con Casablanca (Marocco).

Ad oggi sono 81 le mete (19 italiane e 62 estere) raggiungibili dall’Aeroporto di Catania con voli di linea diretti, annuali e stagionali; ben 72 invece le compagnie aeree che operano nello scalo garantendo la copertura di un’ampia area geografica che, dall’est europeo si spinge fino al nord Africa e al Medio Oriente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Vertice a Catania sul Coronavirus: chi ha sintomi non vada in ospedale

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

  • Bomba davanti a distributore tabacchi, identificata la vittima: 19enne incensurato e studente

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento