rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

In partenza per la Romania, sperava di eludere i controlli: su di lui pendeva mandato di cattura

La mattina dello scorso 5 maggio, durante un’attività di verifica documentale eseguita da personale della squadra di polizia di Frontiera Aerea in servizio presso l’Aeroporto di Catania, gli agenti hanno arrestato un cittadino romeno di 38 anni

La mattina dello scorso 5 maggio, durante un’attività di verifica documentale eseguita da personale della squadra di polizia di Frontiera Aerea in servizio presso l’Aeroporto di Catania, gli agenti hanno arrestato un cittadino romeno di 38 anni sul quale pendeva un mandato di cattura per ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, per il reato di ricettazione. L’uomo era in partenza per la Romania e sperava di eludere i controlli. Ma gli esperti operatori della polizia di Stato, insospettiti anche dal suo atteggiamento, lo hanno identificato e catturato. A conclusione degli atti di rito, l’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale piazza Lanza dove dovrà espiare la pena di anni 1 e mesi 8 di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In partenza per la Romania, sperava di eludere i controlli: su di lui pendeva mandato di cattura

CataniaToday è in caricamento