menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna operativo lo scalo di Catania: riaperto lo spazio aereo

A causa dell'intensa attività eruttiva dell'Etna l'aeroporto etneo aveva chiuso e alcuni mezzi sono stati dirottati a Palermo per l'atterraggio

La Sac, società che gestisce i servizi dell'aeroporto di Catania, rende noto che, in seguito alla fine dell'emergenza legata all'attivita' eruttiva dell'Etna, lo spazio aereo attorno al vulcano è stato riaperto e lo scalo è tornato operativo. Potrebbero comunque verificarsi ritardi. I passeggeri possono informarsi sullo stato del proprio volo con le compagnie aeree. Informazioni sull'operatività generale dell'aeroporto sono disponibili sul sito ufficiale dello scalo, www.aeroporto.catania.it.

Intorno alle 12.30 è cessata la fontana di lava prodotta dal cratere di Sud-Est dell'Etna, ma è rimasta un'intensa attività esplosiva che produce una nube vulcanica che raggiunge circa 5.500 metri sul livello del mare e che si disperde in direzione Sud. In mattinata, è stata segnalata una leggera ricaduta di cenere su alcuni Comuni pedemontani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Padel mania: benefici e controindicazioni

Ristrutturare

Muro portante - Come abbatterlo in sicurezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento