Aeroporto, Sac a Pechino per incontri Italia - Cina

La delegazione sarà composta dal presidente Salvatore Bonura, dal responsabile commerciale e marketing Daniele Casale e dal componente dell'ufficio commerciale aviation Rossella Cocina

La Sac Spa, società che gestisce i servizi a terra all'aeroporto di Catania, sarà presente con una delegazione a Pechino alle sessioni degli "Incontri Italia-Cina" previste dal 22 al 29 agosto nell'ambito della manifestazione bilaterale organizzata da Casa Italiana in occasione dei Campionati mondiali di atletica leggera.

La delegazione sarà composta dal presidente Salvatore Bonura, dal responsabile commerciale e marketing Daniele Casale e dal componente dell'ufficio commerciale aviation Rossella Cocina.

"Andiamo per promuovere non solo e non tanto il nostro aeroporto - ha detto Bonura - quanto l'intero territorio del Sud Est siciliano. Avremo incontri e contatti con compagnie aeree e tour operator, con agenti di viaggio e giornalisti, nella certezza che sempre più la nostra isola diverrà meta di turisti e businessman cinesi. Non bisogna infatti dimenticare come la Repubblica popolare, con oltre 120 milioni di viaggiatori l'anno, sia il primo Paese al mondo per turisti in uscita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento