menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aerotaxi nel mirino della finanza: scoperta evasione per 700 mila euro

Le fiamme gialle etnee hanno contestato a 247 compagnie di aerotaxi private, che operano nell'aeroporto di Fontanarossa, di non aver applicato la tassa sui beni di lusso dall'aprile del 2012 fino al 2015

La guardia di finanza di Catania ha scoperto e contestato ad alcune compagnie di aerotaxi private che lavorano nello scalo di Fontanarossa un'evasione della tassa sui beni di lusso pari a quasi 700 mila euro. Il servizio, svolto dai militari della tenenza aeroportuale in riferimento ad analoghe attività eseguite presso l’aeroporto di Fiumicino, ha riguardato 247 vettori aerei privati - con sede legale in 38 paesi esteri di cui 28 nel continente europeo - che, dall'aprile del 2012 al dicembre del 2015, per il trasporto di 6.300 passeggeri avvenuto nel corso di 1.500 voli da e verso l'aeroporto etneo, hanno omesso di applicare l’imposta dovuta per questo tipo di servizi, riuscendo così a praticare sul mercato prezzi più competitivi rispetto agli operatori in regola con questo adempimento.

Nle 2011 con il decreto "Salva Italia"  per i vettori arei privati è stato istituito l'obbligo di applicare nelle tariffe il pagamento di un contributo verso chi usa gli aerotaxi, regolato in relazione al numero dei passeggeri e alla lunghezza della tratta. La compagnia aerea per ogni passeggero trasportato è responsabile dell'applicazione e versamento di un importo pro capite pari a 100 euro per un tragitto di meno di 1500 chilometri, 200 euro invece per distanze superiori.

Attraverso un'analisi comparata dei documenti di viaggio compilati dalle dalle società di handling, che effettuano l'assistenza a terra agli aerei e ai passeggeri, è stato possibile ricostruire e accertare le violazioni, punite con sanzioni amministrative di oltre 200 mila euro. Alcune compagnie coinvolte stanno provvedento a versare le maggiori imposte accertate e a pagare le relative mutle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Salvini a Catania, caso Gregoretti: prossima udienza il 10 aprile

  • Politica

    Aeroporto, Sac: "Con Comune e Amt in sinergia per l'intermodalità"

  • Politica

    L'assessore comunale Alessandro Porto passa alla Lega

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento