Affittavano casa in nero a tre marocchini: denunciati due adraniti

Avevano infatti affittato in nero una abitazione agli stranieri, percependo in nero 250 euro al mese

Foto di repertorio

Un 80enne ed il figlio di 53 anni di Adrano, sono stati denunciati per aver fornito ospitalità a tre marocchini, privi del permesso di soggiorno e gravati da decreto di espulsione. Avevano infatti affittato in nero una abitazione agli stranieri, percependo in nero 250 euro al mese. I carabinieri hanno però scoperto il tutto dopo aver fatto irruzione nello stabile ed anche i marocchini sono stati a loro volta denunciati e colpiti da un nuovo provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento