“Affitto di poltrona” per incentivare l’iniziativa privata e la concorrenza

Nei prossimi giorni i dettagli dell'iniziativa saranno presentati in una conferenza stampa dall'ammministrazione e dalle stesse associazioni di categoria. L' "Affitto di poltrona" è già stato sperimentato con successo in alcune città

Si chiama “affitto di Poltrona” ed è la condivisione di spazi lavorativi all’interno delle attività in particolare di acconciatori ed estetiste. Durante l’ultima riunione la Giunta ha deciso, accogliendo le tante richieste pervenute dalle associazioni di settore, Cna, Upla Claai, Confartigianato e Casartigiani, all’assessorato alle attività Produttive retto da Angela Mazzola, di demandare al Direttore delle Attività Produttive tutte le attività propedeutiche alla predisposizione dell’ atto deliberativo,come le conferenze di servizio con gli uffici direttamente interessati e  con l’ufficio del Lavoro, per dare corso alla sperimentazione a Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei prossimi giorni i dettagli dell'iniziativa saranno presentati in una conferenza stampa dall'ammministrazione e dalle stesse  associazioni di categoria. L’ "Affitto di poltrona" è già stato sperimentato con successo in alcune città sia in Italia che all’estero, la condivisione dello spazio di lavoro rende possibile a chi già possiede l’attività di rilanciarla e a chi è in regola, ma non è in grado di aprire uno spazio proprio, di lavorare in condivisione, rendendo più competitivo il lavoro di tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento