rotate-mobile
Cronaca

Agenzia Dogane e Monopoli, sdoganati 76.800 camici chirurgici

I dispositivi di protezione individuale (DPI), di origine e provenienza cinese, destinati alla Protezione Civile della Regione Sicilia, renderanno possibile la rapida fornitura a strutture ospedaliere

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) in servizio presso l’Ufficio delle Dogane di Catania hanno sdoganato, nell’ambito delle attività istituzionali connesse all’emergenza sanitaria in corso, 76.800 camici chirurgici. I dispositivi di protezione individuale (DPI), di origine e provenienza cinese, destinati alla Protezione Civile della Regione Sicilia, renderanno possibile la rapida fornitura a strutture ospedaliere ed Enti di pubblica utilità che ne faranno richiesta. Incessante e senza sosta l’impegno di ADM nelle azioni di supporto necessario alle azioni di contrasto e di contenimento della diffusione del COVID-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenzia Dogane e Monopoli, sdoganati 76.800 camici chirurgici

CataniaToday è in caricamento