menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredì poliziotto, ospite del Cara arrestato per lesioni a due agenti

Sorpreso senza biglietto, al termine di una violenta colluttazione, l'uomo, che dimora nel Cara di Mineo, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Sorpreso senza biglietto sul regionale Potenza-Salerno, ieri pomeriggio, nella stazione Centrale del capoluogo lucano, un cittadino nigeriano ha aggredito due agenti della Polizia ferroviaria intervenuti dopo la segnalazione del capotreno. 

Al termine di una violenta colluttazione, l'uomo, che dimora nel Cara di Mineo (Catania), è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Gli agenti hanno riportato ferite giudicate guaribili in cinque giorni.

Il cittadino nigeriano era stato scarcerato il giorno prima ed era sottoposto alla misura cautelare della presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria di Mineo per un'altra aggressione a un agente della Polizia ferroviaria di Paola (Cosenza), che aveva riportato una prognosi di dieci giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento